Musikinstrumente + Verlag GmbH

MOECK • Lückenweg 4  D-29227 Celle

Tel +49-5141-8853-0  info(at)moeck.com

Strumenti di grandi dimensioni per mani piccole.

Esistono persone  che desiderano suonare il flauto dolce ma che non sono in grado di gestire le diteggiature. C’è chi ha le mani troppo piccole per  un flauto dolce contralto. Tanti, soprattutto persone di una certa età, hanno problemi con l’agilità delle loro dita o con una forza non equilibrata o hanno perso delle dita. Ci sono tanti problemi di disabilità che rendono  difficile senza reale motivo, in alcuni casi pare quasi impossibile, suonare un flauto dolce. In questi casi il costruttore di strumenti può offrire delle soluzioni come spostare i fori della diteggiatura oppure l’aggiunta di chiavi speciali che permettono dei miracoli. 

 

Quasi sempre sono i tenori che si lasciano maneggiare difficilmente. Con poco sforzo si possono applicare ulteriori chiavi per il Sol e il Fa, che danno sollievo al terzo dito della mano sinistra e al primo dito della mano destra e permettono di evitare un divaricamento  scomodo delle dita.  Allo stesso modo  ci sono anche delle soluzioni possibili per i flauti dolci contralti.

Alcune persone ritengono scomoda la postura necessaria per suonare il flauto dolce tenore a causa delle sue dimensioni. Il tenore angolato permette di diminuire la tensione delle braccia. I nostri tenori angolati, se sono provvisti della chiave Do/Do# e delle chiavi supplementari per il Fa e il Sol, diventano veramente agevoli.

 

I flauti dolci bassi non possono essere suonati senza l'utilizzo delle chiavi. Per questa ragione i suonatori di questi strumenti sono abituati ad utilizzarle. Le chiavi dei flauti dolci bassi Moeck sono concepite in modo tale da renderne facilmente possibile l'utilizzo anche da suonatori con delle mani piccole. Chi sceglie un flauto basso angolato ha il vantaggio di una postura più comoda, cosicché anche i flauti di grosse dimensioni possono essere suonati da tutti.

pornfiles.me pornoplanet.org wish4book.com fetish-time.org