Musikinstrumente + Verlag GmbH

MOECK • Lückenweg 4  D-29227 Celle

Tel +49-5141-8853-0  info(at)moeck.com

Flauti dolci per esperti

 Il flauto dolce è uno strumento musicale con un lungo passato storico, di conseguenza il suo repertorio, avendo attraversato diverse epoche musicali, è molto vario. Oltre alla musica anche i musicisti hanno delle elevate esigenze riguardo allo strumento. Scegli tra la vasta gamma dei nostri flauti dolci, costruiti e accordati con precisione artigianale, lo strumento che sarà il tuo compagno musicale.

  • Filtro
  • Ricerca
Genere / Serie
Perfeziona la ricerca
Registro di voce
Diteggiatura
Materiale
Diapason
Fori / Chiavi
Annulla il filtro
Serie: Flauto Rondo

Il flauto Rondò è per suonatori che hanno già superato il livello principianti e che iniziano ad avere un  suono più flessibile  con un maggiore potenziale dinamico. Questi strumenti permettono un’ottima posizione ergonomica e si lasciano maneggiare facilmente.

Il Flauto Rondò è sinonimo di suono equilibrato e caldo in ogni registro, che si può ottenere anche senza una tecnica di emissione perfetta, e di suono che si amalgama bene in un ensemble. Per questo motivo la scelta  del legno è l'acero oppure il pero.  IL Flauto Rondò è disponibile in tutte le taglie dal sopranino al grande basso. Tutti i modelli Rondò con diteggiatura barocca hanno i fori doppi in quanto solo questi garantiscono di eseguire la scala cromatica perfetta.

I modelli Rondò sono gli strumenti adatti per tutti i flautisti che desiderano suonare con un flauto, affidabile e inoltre economico, insieme ad altri musicisti. Con i modelli Rondò non si  deve  temere nemmeno la letteratura solistica.

Fornitura

Astuccio di cotone ( bassi e tenori Plus con valigetta), bacchetta per pulizia e panno, grasso per sughero, certificato, tavola delle diteggiature

Serie: Rottenburgh

La scelta dei modelli Rottenburgh è adatta per quei flautisti che hanno l’esigenza di fare musica con il loro strumento a livello avanzato. È uno strumento che porta bene il suono ed è affidabile sia nel piccolo che nel grande ensemble. È  eccellente anche per il repertorio solistico, ad esempio per sonate con basso continuo.

Il Rottenburgh è uno strumento universale: affidabile, equilibrato, con un suono potente. Secondo la qualità del legno può avere un suono pieno e caldo nell’ensemble, brillante ed espressivo come strumento solistico.

Tutti i flauti Rottenburgh hanno i doppi fori oppure doppie chiavi e vengono suonati con diteggiatura barocca. Scegli tra la vasta gamma di diversi legni e di differenti opzioni lo strumento che corrisponde alle tue esigenze.

Fornitura

Valigetta o astuccio in pelle ( 4290 + 4291 in astuccio di cotone bordato in pelle), bacchetta per pulizia e panno, grasso per il sughero, certificato, tavola delle diteggiature, kit di manutenzione (eccetto per i modelli in legno di acero e di pero).

 

Set variabile per i bassi: valigetta, bacchetta per pulizia e panno, grasso per il sughero, certificato, tavola delle diteggiature, kit di manutenzione

Serie: Soprano secondo Jan Steenbergen

Il nostro modello Steenbergen è basato su uno strumento originale della leggendaria collezione di flauti dolci di Frans Brüggen.

Il suo suono luminoso e caldo “tipico barocco” fa di questo flauto uno strumento solistico molto espressivo.

Fornitura

Custodia di cuoio, bacchetta per la pulizia con panno, certificato, tavola delle diteggiature, set di manutenzione

Serie: Denner

Il flauto dolce contralto elegante e flessibile secondo Jacob Denner

Norimberga, 1681-1735

 

Come modello di riferimento per il “nostro” flauto dolce contralto Denner abbiamo scelto un flauto conservato presso il "Musikhistorisk Museum" in Copenhagen. Molti famosi costruttori di flauti dolci ritengono che questo sia il miglior strumento conservato di Denner.

Il Denner colpisce per la sua risposta pronta e la resa del suono equilibrata in tutti i registri. Il suo timbro è snello ed elegante in tutti i registri, il suo suono è radioso e gli conferisce un’impronta inconfondibilmente solistica.

Questo agile strumento garantisce una grande sicurezza in tutti i registri ed è, per queste ragioni, particolarmente predisposto per la musica virtuosa, che esige velocità e agilità, come per esempio le opere di G. Ph. Telemann.

Fornitura

Astuccio, bacchetta per la pulizia con panno, grasso per il sughero, certificato, tavola delle diteggiature, set di manutenzione

Serie: Stanesby

Il flauto dolce contralto espressivo-dinamico secondo Thomas Stanesby senior

Londra, 1668-1734

 

Il flauto dolce contralto di Thomas Stanesby senior, della collezione di Frans Brüggen, Amsterdam, affascina per la sua eccezionale sonorità. Questo modello incanta per la bellezza del suono, la risposta immediata e l'affidabilità: uno strumento solistico a tutti gli effetti.

Fornitura

Astuccio, bacchetta per la pulizia con panno, grasso per il sughero, certificato, tavola delle diteggiature, set di manutenzione

Serie: Ehlert

I flauti dolci moderni di Ralf Ehlert

Celle, *1960

 

Ehlert: Soprano, Contralto, Tenore

I flauti dolci Ehlert hanno un’estensione di 2 ottave e ½. Do#’’’’ (soprano), Fa#’’’ (contralto) e  Do#’’’ (tenore) possono essere suonati senza la fastidiosa tecnica di chiusura del foro della campana.

I modelli dei flauti Ehlert sono basati su flauti tenori del periodo barocco (Hotteterre e Bressan) e flauti dolci tedeschi con lunga cameratura degli anni 1930 e dintorni. Questo permette di suonare i flauti Ehlert con la diteggiatura barocca oggi usuale. Non si richiede dunque lo studio di nuove posizioni. Ci sono delle diteggiature supplementari solo per le note più acute.

Fornitura

Astuccio, bacchetta per la pulizia con panno, grasso per il sughero, certificato, tavola delle diteggiature, set di manutenzione

Serie: Contrabbasso

Il nostro Contrabbasso è il primo flauto dolce in questo registro con imboccatura diretta. Attraverso la testa elegante con il suo becco sottile il suonatore ha molteplici possibilità di articolazione che fino ad ora erano possibili soltanto sugli strumenti con registri più acuti. Il nostro Contrabbasso offre un suono equilibrato con una buona risposta su un’estensione di oltre 2 ottave. Nonostante le sue dimensioni, lo strumento, grazie alla sua particolare costruzione e la posizione ergonomica  delle chiavi, possono suonarlo senza problemi anche suonatori con piccole mani. Grazie alla corona forata e al puntale lo strumento si può suonare sia in piedi che seduti. Con l’aiuto della tracolla, che si trova anche in dotazione, il suonatore può, secondo il suo desiderio, muoversi liberamente nello spazio e sul palco. Come risultato di questa flessibilità il suonatore non è costretto ad una posizione fissa e ad una postura rigida. Con queste caratteristiche di comfort non ci sono più ostacoli per iniziare a suonare.

Fornitura

Puntale, tracolla e  valigia dotata di 2 ruote

Serie: Hotteterre

Flauto dolce tenore secondo Jean Hotteterre

Parigi, dopo 1640

 

Il tenore Hotteterre è caratterizzato da un suono sostenuto e caldo in tutti registri. Lo strumento è particolarmente adatto per l'uso solistico. Con un'estensione di 2 ottave e 1/2 può accedere alla letteratura barocca del flauto traverso. La misuara lunga della camearura di questi tenori rende indispensabile la chiave per chiudere l'ultimo foro.

Fornitura

Astuccio, bacchetta per la pulizia con panno, grasso per il sughero, certificato, tavola delle diteggiature, set di manutenzione

Serie: Kynseker

Flauti dolci soprani e contralti secondo Hieronimus Franciscus Kynseker

Norimberga, 1636-1686

 

Già dalla linea dello strumento si riconosce che il Kynseker è un anello di collegamento tra la forma diritta dei flauti dolci rinascimentali e le belle forme tornite dei flauti dolci barocchi, ma anche la costruzione interna e la sua sonorità testimoniano che si tratta di un passaggio nella costruzione dei flauti dolci:

- la sua cameratura è più stretta di un flauto rinascimentale però più larga di un flauto barocco

- alcuni dei fori per le dita sono più piccoli di quelli di un flauto rinascimentale però più grandi di quelli di un flauto barocco

- l'estensione è maggiore di quella di un flauto rinascimentale

- il suono è quasi altrettanto forte e ricco nella sonorità fondamentale quanto uno strumento rinascimentale però più snello e flessibile ma non ha ancora l'eleganza e l'agilità di un flauto barocco.

Tutti i modelli a due pezzi con diteggiatura barocca con fori semplici.

Fornitura

Astuccio, bacchetta per la pulizia con panno, grasso per il sughero, certificato, tavola delle diteggiature, set di manutenzione

Serie: Consort Rinascimentale

La famosa collezione di Vienna possiede un grande numero di flauti dolci del Rinascimento ben conservati, che sono costruiti prevalentemente in un unico pezzo. La testa e il corpo dei nostri flauti dolci rinascimentali sono dotati di un tenone e uniti con un anello di ottone.

 

La diteggiatura originale dei flauti dolci rinascimentali è parzialmente diversa dalla diteggiatura barocca. Noi consigliamo esplicitamente questa diteggiatura, ma offriamo  anche strumenti con diteggiatura barocca. Inoltre, su richiesta,  gli strumenti  possono essere intonati secondo il  temperamento mesotonico, che, in combinazione con la diteggiatura originale, facilita l'esecuzione della musica d'assieme e l'intonazione pura delle terze. Gli strumenti hanno un'estensione di una ottava e una sesta.

 

Il diapason è di 440 Hz, a differenza del diapason originale, di ca. 460 Hz. Il sistema dei tenoni con l'anello, permette la  correzione dell'intonazione. Durante l'accordatura tra gli strumenti dell'ensemble, prestiamo particolare attenzione all'omogeneità del suono e del volume. 

Fornitura

Astuccio, bacchetta per la pulizia con panno,  grasso per il sughero, certificato, tavola delle diteggiature, set di manutenzione

pornfiles.me pornoplanet.org wish4book.com fetish-time.org